Argentieri-Notarnicola - Associazione culturale Giovanni Colafemmina

Vai ai contenuti
Stagioni concertistiche > 2018 > Parte I
Domenica 22 Aprile 2018 ore 19,30
Palazzo De Mari - Salone delle Feste
Acquaviva delle Fonti

PROGRAMMA

Sinfonia n. 1 in do magg. op.21 (1800)
Adagio molto, Allegro con brio
Andante cantabile con moto
Minuetto
Adagio, Allegro molto e vivace

Sinfonia n. 2 in re magg. op.36 (1802)
Adagio molto, Allegro con brio
Larghetto
Scherzo (Allegro)
Allegro molto
Duo pianistico
Tecla Argentieri - Matteo E. Nolamicola
Al termine dei propri percorsi di studio condotti all'interno del Conservatorio "Niccolò Piccinni" di Bari, Tecla Argentieri e Matteo Emanuele Notarnicola hanno intrapreso lo studio del repertorio per duo pianistico [in entrambe le formazioni, a 4 mani e due pianoforti] dando vita ad una formazione stabile con la quale esplorare le illimitate risorse musicali dello strumento a tastiera.
Dopo essersi formati entrambi nella classe della prof.ssa G. Valente, sono stati successivamente ammessi a frequentare i Corsi Speciali di Perfezionamento in Musica da camera con pianoforte della Scuola di Musica di Fiesole, sotto la guida prestigiosa di Bruno Canino.
Hanno avuto l'opportunità di partecipare alle masterclass del Maestro Michele Marvulli ottenendo numerosi consensi e maturando preziosi riconoscimenti in importanti concorsi di musica italiani.
Nonostante la recente formazione, non è passata inosservata la loro presenza fuori dai confini nazionali: al Malta International Festival 2015 e nell'Internationale Sommerakademie 2015 dell'Università Mozarteum di Salisburgo [Austria], dove hanno avuto la possibililà di perfezionarsi nella classe del Maestro Andreas Frölich.
Tecla Argentieri
Si è brillantemente diplomata, a diciotto anni, presso il Conservatorio “Niccolò Piccinni" di Bari, con dieci, lode e menzione d'onore. Sin da tenerissima età è risultata vincitrice assoluta di numerosissimi Concorsi nazionali ed internazionali. Nel 2013 è risultata vincitrice del I premio assoluto, con votazione 100/100, del Concorso Musicale Internazionale “I Colori dell'Arte”. Ha seguito i corsi di perfezionamento del Maestro Sergio Perticaroli e frequentato, inoltre, i Corsi Biennali di Alto Perfezionamento Pianistico presso la Scuola di Musica di Fiesole, tenuti dalla prestigiosa pianista Elissa Virsaladze.
Attualmente è stata selezionata per frequentare i Corsi Biennali di Alto Perfezionamento Pianistico, tenuti dal Maestro Bruno Canino. Ha conseguito la laurea di II livello in Pianoforte ad Indirizzo solistico presso il Conservatorio “Niccolò Piccinni" di Bari con il massimo dei voti, lode e menzione.
Matteo Emanuele Notarnicola
Inizia gli studi musicali in giovanissima età sotto la guida della prof. Paola Sorrentino e del Maestro Vito Lobefaro.
Dopo aver conseguito la maturità scientifica, nel 2008, viene ammesso ai Corsi Accademici di I livello presso il Conservatorio di Musica “Niccotò Piccinni" di Bari, nella classe di pianoforte della prof. Giovanna Valente, con la quale ha conseguito, successivamente. sia il Diploma Accademico di I livello in Discipline Musicali, sia il Diploma Accademico di II livello in Pianoforte ad
Indirizzo Solistico, entrambi con il massimo dei voti e la lode.
Sin dai primi anni di studio ha preso parte a numerosi concorsi pianistici nazionali e internazionali, suonando in diverse rassegne concertistiche e tenendo recitals per associazioni musicali ed enti culturali, occasioni nelle quali non sono passate inosservate le sue doti artistiche. Collabora con gruppi corali e suona stabilmente in Formazioni di musica da camera. Ha seguito corsi di perfezionamento con i professori M. T. Carunchio, R. Risaliti, B. Canino e M. Marvulli.
Ha intrapreso, inoltre, gli studi di Composizione presso il Conservatorio “Niccolò Piccinni" di Bari e, nel 2013, è stato ammesso a frequentare i Corsi Speciali dell'Accademia di Musica di Fiesole, nella classe di“Musica da Camera con Pianoforte"del Maestro Canino.
Ass. Culturale "Giovanni Colafemmina"
Torna ai contenuti