Camera Orchestra Harmonia nobile - Associazione culturale Giovanni Colafemmina

Vai ai contenuti

Eseguiranno

QUATTRO STAGIONI
DI ANTONIO VIVALDI


solista il violinista  IVAN MALASPINA




E' stata fondata nel 1985 a Kiev.
Fondatore e primo leader d'orchestra è stato l'Artista ucraino Ihor PYLATIUK (Attualmente rettore e professore del dipartimento di violino di Lviv Nazionale Accademia Musicale intitolato a Mykola Lysenko).
Primo  violino e solista permanente della chamber è l'Artista Onorata dell'Ucraina Natalia MANDRYKA.

Fin dalla sua nascita l'orchestra ha collaborato con eccezionali direttori d'orchestra :
Christoph Hagel, Peter Marks (Germania), Pekka Aahonen (Finlandia), Vladislav Chernushenko (Russia), Wojciech Mrozek (Polonia) Ihor Pylatiuk (Ucraina), e altri ...

Si sono esibiti con l’orchestra famosi solisti come:
Bogodar Kotorovych, Olexiy Gorohov, Lidia Shutko, Nazariy Pylatiuk, Bogdan Kas'kiv, Olexandr Kozarenko,Natalia Datsko, Lukianets Victoria, Olexandr Gurets, Femi Mustafaev, Olexandr Vasylenko,Nina Matvienko, Maria Stefyuk, Andiy Shkurgan, Taras Petrynenko (Ucraina), Igor Frollow, Sergei Kravchenko, Alexei Nabiulin, Ivan Mozgovenko (Russia),
Wladyslaw Klosiewicz, Tito Woinowicz (Polonia), Andriy Viytovych (Inghilterra), Eduard Idelchuk (Finlandia),
Xavier de Maistre (Francia), Felix Ayo (Italia), Toshiki Usui (Giappone) e altri ...

L’ Orchestra ha effettuato diversi tour in tutta Europa quali:
Polonia, Francia, Belgio, Svezia, Germania, Italia, Spagna, Portogallo, Ungheria, Bielorussia, Russia, Kazakistan, ecc

Ha  eseguito oltre 2300 concerti e più di 120 programmi, opere classiche, musica moderna, numerosi concerti di accompagnamento  adattato per orchestra d'archi.
L'Orchestra ha già registrato 8 CD-album.

Nel 1998 è stato assegnato all’orchestra il premio d'arte intitolato Vasyl Stefanyk come miglior gruppo creativo dell'anno.

Nel 2006 l'Orchestra ha ricevuto il titolo d'onore "accademico".


CURRICULUM VITAE DEL VIOLINISTA  IVAN MALASPINA




Ivan Malaspina, nato a Mantova nel 1970, si diploma in violino e viola al Conservatorio di Verona nell’anno 1989 sotto la guida del M° Ferruccio Sangiorgi. Successivamente frequenta corsi di perfezionamento tenuti dai Maestri G. Carmignola, F.C. Ferrari, M. Sirbu, D. Schwarzberg. Nel 1993 è risultato idoneo all’audizione per violino nell’ Orchestra del Teatro “la Fenice” di Venezia e dallo stesso anno diventa violinista stabile nell’Orchestra di Padova e del Veneto con la quale ha preso parte a diverse tournée in Italia, Europa, Stati Uniti e Giappone, esibendosi in sale prestigiose e collaborando con direttori e solisti di fama internazionale. Con la spalla di codesta Orchestra M° Piero Toso, ha tenuto concerti in formazioni quali quartetto e ottetto d’archi. Nel 1995 consegue il Compimento inferiore di composizione presso il Conservatorio di Padova e nel 1998 ottiene il 2° premio al “Concorso Nazionale Violinistico Guido Rizzo” svoltosi a Roma.

Ha collaborato con l’Orchestra Sinfonica “Arturo Toscanini” di Parma nel ruolo di “Concertino dei primi violini”. Svolge un’intensa attività di musica da camera tra cui alcune esibizioni a capo del proprio “quartetto d’archi” al quale dedica particolari energie. In qualità di violista ha avuto modo di proporsi in altrettante formazioni cameristiche e ha dato il suo contributo artistico all’Orchestra del Conservatorio di Padova, invitato dal medesimo Istituto a presiedere gli esami di violino e viola nella veste di commissario esterno. Attualmente studia sotto la guida dei Maestri  Krilov e Franzetti. Come solista ha tenuto concerti in diverse località del Veneto; con l’Orchestra di Padova e del Veneto ha eseguito il Concerto K 219 di Mozart e al Teatro “La Fenice” di Venezia ha eseguito concerti di Vivaldi ed il Concerto in La minore di Bach.

Ass. Culturale "Giovanni Colafemmina"
Torna ai contenuti